Il mio primo blog, dedicato a te che mi hai aiutato a raccogliere i fiori per il nostro piccolo giardino nei posti più diversi, ripiantarli e condividere la gioia di vederli rifiorire!

Articoli con tag ‘orchidea’

Orchidea Dendrobium phalaenopsis nobile

Ho comprato poco tempo fa’ un’orchidea diversa, mi sembrava più forte dalle altre che mi sono morte.
E’ bianca  e folta.IMG_8994-Orchidea Dendrobium phalaenopsis nobile©
Su wikipedia ho trovato alcune notizie:  devo metterla in un posto  illuminato, ma non al sole,  bagnarla poco, e poi vedremo…….
Coltivazione
Essendo un gruppo molto numeroso non si possono assimilare tutte le specie allo stesso modo di coltivazione. Per semplicità i Dendrobium sono stati divisi in due gruppi distinti in base alle specifiche esigenze. Le speIMG_8989-Orchidea Dendrobium phalaenopsis nobile©cie e gli ibridi che si trovano comunemente in commercio, sono spesso riconducibili al Dendrobium nobile. Sono i più rustici e necessitano di un periodo di riposo invernale a temperature di 10 gradi e totale assenza di innaffiature. Sono decidui e i bulbi si presenteranno come bastoncini raggrinziti e rinsecchiti. Solo con l’arrivo della primavera, la pianta inizierà a vegetare e si dovrà iniziare ad annaffiare e concimare regolarmente. I nodi si gonfieranno e spunteranno i primi boccioli. La pianta inizierà a produrre nuovi getti che daranno vita durante l’estate ai nuovi steli. Si potranno tenere all’esterno, alla luce e in luoghi ben ventilati. Evitare i raggi del sole diretti, fino a quando i primi freddi segneranno l’inizio del riposo e la sospensione delle annaffiature. In questo modo la fioritura dell’anno seguente ne sarà stimolata. orchidea con nuovi germogli© orchidea con nuovi germogli©

Ho notato che alcuni germogli stanno spuntando sotto e spero che questa volta si moltiplichi molto e che rifiorisca.

 

Il secondo gruppo si differenzia sostanzialmente per la temperatura di coltivazione che non dovrà mai essere inferiore ai 15-18 gradi. (altro…)

Annunci

Orchidea Dendrobium nobile

L’ho vista, mi ha conquistata ed… eccola qua.

Orchidea Dendrobium nobile

germogli_orchidea_blù - Acquario azzurro©

germogli_orchidea_blù ©

L’orchidea Dendrobium nobile è originaria del sud-est asiatico dal Nepal fino all’India settentrionale dove vive ad altezze comprese tra i 200 metri, ma lo si può trovare anche nel Laos, Vietnam e Tailandia del nord tra i 600 ed i 1500 metri.

In commercio sono presenti moltissimi ibridi di cui l’ibridatore storico è il giapponese Jiro Yamamoto a cui si devono ibridi con fiori vistosi e dai colori sgargianti.

Orchidea Dendrobium nobile - Acquario azzurro©

Orchidea Dendrobium nobile ©

Orchidea Dendrobium nobile - Acquario azzurro©

Orchidea Dendrobium nobile ©

Orchidea Dendrobium nobile - Acquario azzurro©

Orchidea Dendrobium nobile ©

La bellezza di un Dendrobium nobile non passa inosservata con le sue lunghe canne adornate da candidi fiori bianco puro o sfumato di fuxia, viola o lilla. Resistergli non è un’impresa facile ma fortunatamente la sua coltivazione non è così ardua come si pensa.Per coltivare con facilità ma soprattutto con grandi successi questa meravigliosa orchidea bastano dei piccoli accorgimenti da mettere in campo: in primis tanta luce, temperature fresche e scarse innaffiature ma analizziamo più da vicino questi parametri di coltivazione.

Orchidea Dendrobium nobile - Acquario azzurro©

Orchidea Dendrobium nobile ©

Il Dendrobium nobile necessita di molta luce durante tutto l’anno per cui in primavera ed estate la pianta dovrà essere collocata in un ambiente luminoso e se lo si abituerà gradualmente al sole diretto sarà possibile collocarlo in piena luce anche durante il periodo estivo fatta eccezione per Agosto.

In primavera, ma soprattutto durante l’estate occorrerà innaffiare e fertilizzare abbondantemente in maniera tale da permettere alla pianta di accumulare un buon quantitativo di riserve energetiche all’interno delle canne. Tali riserve permetteranno alla pianta di far fronte all’inverno fresco ed asciutto senza alcuna problematica.

orchidea_blù - Acquario azzurro©

orchidea_blù – Acquario azzurro©

Trascorsa l’estate diminuite di molto le innaffiature quasi a sospenderle e lasciate la pianta in un luogo luminoso e fresco con temperature intorno ai 10°C: tali temperature permetteranno al Dendrobium nobile di entrare in riposo vegetativo e di attivarsi per la formazione dei boccioli fiorali. Durante questa fase le vecchie canne tendono a perdere le foglie non spogliandosi completamente.