Il mio primo blog, dedicato a te che mi hai aiutato a raccogliere i fiori per il nostro piccolo giardino nei posti più diversi, ripiantarli e condividere la gioia di vederli rifiorire!

Poesia

Passavo in una via conosciuta ed ho visto qualcuno fermo che fotografava. Avvicinandomi ho guardato quella persiana chiusa, ho letto e ringrazio chi lo ha lasciato per spostarsi poco più in là …..

Annunci

Cuore doppio

Oggi mi sono ritrovata una pianta con un fiore a forma di cuore e mi sono detta sta bene dove l’altra era morta. Poi l’ho guardata meglio anche se già la conoscevo,

aveva qualcosa di diverso.

L’ho riguardata e ho visto che alcuni dei suoi fiori erano diversi, avevano una piccola germinazione ed erano addirittura doppi, avevano un piccolo cuore che sbocciava in fondo a quello più grande.

Oggi è la giornata giusta per avere un fiore con due cuori!

L’anno scorso i miei figli mi hanno fatto come al solito un regalo al compleanno. Era un piccolo ciliegio in un vaso ma non mi hanno saputo dire di che specie era. Non c’era l’etichetta con la descrizione ed ho chiesto al venditore di che qualità era, ma non me lo ha saputo dire neanche lui e mi ha precisato che era uno di quei vecchi che aveva dietro ma che doveva essere di buona qualità, consigliandomi di piantarlo in terra.

Io l’ho lasciato lì in terrazza perché mezzo morto e rinsecchito aspettando che cambiasse.

Per dei lavori che mi stavano facendo avevo ammucchiato tutti i vasi e dovendo spostare alcune cose ho notato che in quel vaso anche se era gennaio cominciavano a spuntare dei fiori. Molto strano per questo periodo, troppo precoce, ma ha continuato a fiorire. Ho aspettato e poi lui è fiorito del tutto con i suoi grappoli rosacei.

Speriamo bene, anche se non so nei prossimi mesi come sarà la temperatura…. o se gelerà…..

Gatti

Dovevo andare in un ufficio per dei documenti quando ho visto sul marciapiede più avanti a me un gatto scuro che si rotolava e faceva le fusa.

Mi sono fermata ricordandomi di una persona che un giorno mi stava riaccompagnando con la sua macchina e si è bloccato perché aveva visto davanti un gatto nero che attraversava la strada. Cosa fai, ho chiesto:”Sto aspettando che un altro passi prima sulla sua scia”. Poi ci ha sorpassato una macchina e lui è ripartito dietro. Non capivo, poi mi ha detto che porta scalogna passare primo. Sono passata dall’altra parte delle macchine parcheggiate ma arrivata vicino a loro ho visto quello che si era nascosto dentro una bella moto e non era nero ma di una bella razza e sopra la macchina davanti un altro in attesa.

Sono uscita dall’ufficio con una brutta notizia nonostante qualcuno avesse cercato di aiutarmi, mi sono detta “sarà colpa dei gatti”, ma no, era solo un giorno che doveva andare così….

 

Philodendron che piange

Un anno fa una mia amica mi ha portato un vaso con un germoglio di una sua pianta che aveva e mi piaceva. Era un piccolo figlio di filodendro; non ero in casa, ma poi mi ha detto che le era caduta due volte per la strada mentre veniva in bicicletta a portarmelo.
Il mese scorso mi ha fatto vedere la sua pianta (madre), aveva un fiore a pennacchio mai visto prima e nessuno sapeva che lo potesse fare. Questa estate avevo portata in terrazza la mia pianta e lei ha messo 3-4 foglie nuove molto grandi. Pochi giorni dopo l’ultima pioggia, l’ho riportata in casa perché il clima stava cambiando. Sono passata vicino a lei e l’ho sfiorata senza volerlo e mi sono trovata con la mano bagnata. Ho guardato in giro se avevo bagnato qualcosa o se mi pioveva dal soffitto, nulla. Ho ricontrollato e ho visto che le gocce uscivano dalle foglie. Ho telefonato alla mia amica e lei mi ha detto …. forse sarà la clorofilla…., ditemi voi.

Virgilio

E’ arrivato qui la scorsa primavera, all’improvviso caduto dal pino.

Non ci eravamo accorti che lassù c’era un grosso nido, ma lui piccolo e spennacchiato era qui e non riusciva a muoversi.

Mio figlio ha voluto mettergli una ciotolina con dell’acqua e un po’ di pane vicino e ha detto che lui si chiamerà Virgilio, io no e se è Veronica? L’indomani era ancora lì per terra e sulla mia testa c’erano dei gracchiari strani e mi sono detta l’accudiranno loro. Un mio vicino l’ha visto e mi ha avvertito che i genitori possono essere molto pericolosi. Dopo un po’ di giorni ha cominciato a zampettare nell’orto e poi lentamente a salire sulla panca. Mi guardava strano e non si faceva toccare, poi ha cominciato a mettere delle piume e ingrossarsi. Ha cominciato a mangiare qualcosa, ma ogni volta che scendevo le scale anche solo per uscire arrivavano quei due come falchi, poi un giorno mi è caduto qualcosa dal ciliegio e mi sono spaventata. Era lui salito fino lì sopra e allora gli ho detto: “Sei grande vola, vola, vai via!” Ma lui sempre lì, fermo sulla panca, anche se cercavo di spingerlo e farlo correre per spiccare il volo, niente e tornava lì.

Un giorno non c’era più, l’ho cercato in ogni angolo e poi nel cielo ho visto qualcuno volare e gracchiare ed anche oggi quando esco sulle scale mi salutano.

Ciao Virgilio!

 

 

Peonia nuova

Ho comprato alcuni anni fa’ un vasetto spoglio di una peonia scura.

Mi avevano assicurato che la primavera successiva sarebbe fiorito.

L’ho piantato e aspettato per 2 anni con pazienza. Quest’anno mi ha ripagato con la sua bellezza.

Aspetto il prossimo anno per vedere il risultato. 

Primula doppia

Oggi ho vistoprimula doppia©_img_9382 un fiore primaverile diverso vicino alle primule, ho chiesto e mi hanno detto che è una primula doppia. Non ho resistito e me la sono portata a casa.primula doppia©

Su internet ho letto che consigliano di piantare la primula in un vaso bucherellato sul fondo in modo cheprimula doppia°_img_9383_© l’acqua esca e mettere sul fondo dei cocci, riempire il vaso col terriccio, pressarlo bene, annaffiarlo e metterlo in un posto al sole o mezz’ombra.

Ora ci provo, intanto penso a chi la devo dedicare, le assomiglia! ……

primula doppia©

 

Stella Cometa_©

Buon 2017

A tutti quelli che passano nel mio blog, tanti cari auguri di un 2017 colmo di salute e serenità!